Come attivare la PEC (Posta Elettronica Certificata)

Come attivare la PEC (Posta Elettronica Certificata) Reviewed by on . Rating: 4.5

La PEC, posta elettronica certificata, consente di inviare mail con lo stesso valore di una raccomandata, in modo gratuito. In questo modo i cittadini possono dialogare con le pubbliche amministrazioni dotate di PEC, richiedere informazioni, mandare documenti, partecipare a concorsi, inviare istanze tutto comodamente davanti al PC senza doversi recare direttamente presso gli uffici della Pubblica Amministrazione.
I cittadini possono usufruire di servizi gratuiti (casella postale, Indirizzario delle PA, Fascicolo, Notifica su posta elettronica tradizionale) e di servizi a pagamento attivabili, quali per esempio notifica tramite SMS o firma digitale.

Come fare

  1. Per avere l’indirizzo mail e certificare quindi la posta elettronica occorre avere almeno 18 anni, essere in possesso di un documento di identità valido (carta d’identità, patente di guida, passaporto, etc.).

  2. Aprite la pagina della Posta Certificata (https://www.postacertificata.gov.it/home/index.dot) e clicca su Attiva la tua casella richiedila ora e compila tutti i campi (quelli contrassegnati con * sono obbligatori). Quindi conferma cliccando sul pulsante rosso.

  3. Scegli il tipo di documento che vuoi utilizzare e compila i campi relativi.

  4. Compila i campi password e le domande segrete, quindi accetta i termini del servizio e clicca salva.

  5. A questo punto si apre una pagina di riepilogo controlla le informazioni che hai inserito e se sono corrette conferma con il tasto Salva. Fai una stampa della pagina in modo da avere a portata di mano l’User ID ed il numero cliente, che ti serviranno per accedere.

  6. Ora la richiesta è stata accettata e, trascorse 24 ore dalla notifica, potrai recarti presso un Ufficio Postale abilitato (l’elenco è sulla home del sito) per completare la procedura di registrazione munito di codice fiscale e del documento che hai indicato durante la registrazione. Per recarti alla posta e firmare i moduli di attivazione hai 3 mesi di tempo.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|