Come chiedere un risarcimento al Comune per danni dovuti ad una buca nell’asfalto

Come chiedere un risarcimento al Comune per danni dovuti ad una buca nell’asfalto Reviewed by on . Rating: 4

Con la pioggia o la cattiva manutenzione delle strade si formano spesso delle buche nell’asfalto che possono causare danni e incidenti. In questi casi se la causa del sinistro è imputabile alla buca stradale è possibile chiedere un risarcimento al Comune, o rivalersi sull’ente che cura le strade. L’iter burocratico è piuttosto lungo e tortuoso e si possono incontrare non poche difficoltà ragion per cui sarebbe opportuno consultare un legale in modo da accelerare anche i tempi.

Come fare

  1. L'articolo 2043 del Codice Civile obbliga colui che ha cagionato un danno ingiusto a risarcire il danno, essendo il Comune responsabile della manutenzione delle strade può essere quindi chiamato in causa, inoltre la pubblica amministrazione può essere chiamata in causa per ottenere un risarcimento o un rimborso anche in base all'articolo 2051 del Codice Civile in quanto le strade sono “un bene in custodia” delle pubbliche amministrazioni, quali appunto Comuni e Province.

  2. Naturalmente per poter procedere contro la Pubblica Amministrazione che si occupa della manutenzione delle strade devono sussistere alcuni elementi fondamentali quali l'imprevidibilità e l'impossibilità di evitare la buca attraverso una guida attenta e diligente. Se per evitarla dobbiamo andare fuori strada o invadere la corsia opposta naturalmente la situazione è estremamente pericolosa. Non è semplice riuscire a stabilire in quale misura l'anomalia dell'asfalto ha causato il danno per questo motivo può capitare che il Giudice rifacendosi all'articolo 1227 comma 1 del C.C. propenda per un concorso di colpa, in questo caso comunque, anche se parziale, si ottiene un risarcimento per il danno subito.

  3. Anche la mancata segnalazione spesso è fonte di diatriba, se la buca è li da poco tempo è impossibile che sia già segnalata non potendo il Comune monitorare 24 su 24 tutte le strade ma se è presente da mesi allora si tratta di negligenza.

  4. In caso di un sinistro causato da una buca stradale occorre chiamare subito i Vigili o le forze dell'ordine in modo da verbalizzare l'incidente e il danno, fondamentali anche le fotografie prese da diverse angolazioni e i testimoni. Fatevi lasciare quindi il nominativo e un numero di telefono delle persone che hanno assistito all'incidente.

  5. In caso di traumi o ferite chiamare il 118 o recarsi subito al Pronto Soccorso in modo da avere il referto medico, inoltre fatevi fare anche un preventivo del meccanico e/o dal carrozziere.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|