Come combattere i parassiti del pomodoro in modo naturale

Come combattere i parassiti del pomodoro in modo naturale Reviewed by on . Rating: 3.5

Il pomodoro è una pianta originaria del sud America, viene ampiamente coltivata nel nostro paese, si presta a molti usi in cucina e ha ottime proprietà nutritive. Purtroppo però anche il pomodoro come molte altre piante viene attaccato dai parassiti. Vediamo insieme come combatterli in modo naturale senza ricorrere a prodotti chimici.

Come fare

  1. Per evitare il proliferare di funghi e muffe è bene evitare il contatto dei frutti con il suolo, la pianta va mantenuta sollevata da terra legata ad appositi sostegni (ad esempio canne di bambù). Alcuni insetti come le coccinelle sono molto utili in quanto si nutrono dei parassiti dei pomodoro, se notate delle coccinelle sulle piante non allontanatele.

  2. Se vedete dei parassiti o delle foglie malate rimuovetele manualmente in modo da limitare il più possibile la loro diffusione.

  3. Le piantine possono essere protette con un telo di tessuto non tessuto che lascia passare l’aria.

  4. Alcune malattie dipendono da metodi di coltivazione errati come annaffiature irregolari che possono causare marciume apicale, o la malattia del tabacco che può essere trasmessa se si fuma e non ci si lava le mani prima di toccare i pomodori.

  5. Troppo sole può provocare l’ingiallimento delle foglie, cosi come la carenza di potassio.

  6. Se coltivate pomodori in serra fate attenzione al ragnetto rosso che può provocare grossi danni, il ragnetto non ama l’acqua e con le innaffiature può essere allontanato. Sempre per la coltivazione in serra occorre prestare attenzione alla ventilazione per prevenire muffe.

  7. Se nell’orto avete molte lumache provate ad allontanarle creando una barriera con della cenere di legna (che è anche un buon fertilizzante) oppure della birra che potrà essere utilizzata come trappola.

  8. Per le malattie provocate da funghi potete provare il bicarbonato diluito in acqua o l’aglio utile contro lo oidio, l’infuso di aglio si rivela ottimo anche contro gli acari, gli afidi e come antibatterico.

  9. Fondamentale anche la disposizione delle piantine ad esempio non piatate i pomodori vicino alle patate per non trasmettergli la ruggine delle patate.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|