Come dare disdetta a Telecom

Come dare disdetta a Telecom Reviewed by on . Rating: 3.5

Se desiderate dare disdetta al contratto di abbonamento Telecom Italia per richiedere la cessazione della linea telefonica e il relativo abbonamento dovete inviare al Servizio Clienti Telecom una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Come fare

  1. I moduli della disdetta possono essere scaricati direttamente dal sito Telecom all'indirizzo: http://www.telecomitalia.it/assistenza/assistenza-amministrativa/recesso.

  2. Selezionate uno dei due moduli a seconda che abbiate o meno il telefono a noleggio, stampatelo e compilatelo con i dati richiesti.

  3. Se il telefono è a noleggio dovete provvedere entro 30 giorni dalla data di invio della raccomandata a spedirlo mezzo pacco postale all'indirizzo Telecom Italia – Casella Postale 211 – 14100 Asti, in modo tale da non incorrere in sanzioni. All'apparecchio occorre allegare il modulo di accompagnamento e la fotocopia di un documento di identità. L'apparecchio a noleggio può essere anche consegnato in uno dei Negozi Telecom Italia a gestione diretta Telecom Italia.

  4. La disdetta da spedire a Telecom Italia S.p.A Servizio Clienti Residenziali Casella Postale 211 14100 (AT) deve essere inviata prima anche al numero di FAX 800 000 187.

  5. Grazie al Decreto Bersani è possibile dare disdetta in qualsiasi momento senza pagare penali, la lettera va inviata con almeno 15 giorni di anticipo rispetto alla data di decorrenza del recesso, occorre comunque pagare 35,18 euro per le spese di disattivazione e pagare l'abbonamento relativo all'ultimo mese di utilizzo del servizio.

  6. L'importo di 35,18 euro non è dovuto nel caso di recesso dovuto a variazioni contrattuali comunicate da Telecom Italia.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|