Come decorare l’uovo di Pasqua con la pasta di zucchero

Come decorare l’uovo di Pasqua con la pasta di zucchero Reviewed by on . Rating: 4

La pasta di zucchero è un impasto a base di zucchero molto utilizzato per le decorazioni delle torte. E’ resistente, facile da utilizzare e può essere modellata in qualsiasi forma. La pasta di zucchero essendo bianca va colorata con coloranti alimentari liquidi o in pasta.

 

 

 

Cosa serve

Zucchero a velo 1 kg

Miele o glucosio 100 g

Acqua 60 g

Glicerina 20 g

Colla di pesce 10 g

Colorante alimentare q.b.

Come fare

  1. Ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda, nel frattempo riscaldate, senza portare ad ebollizione, l’acqua e il glucosio, strizzate la colla di pesce e aggiungetela all’acqua e glucosio e fatela sciogliere.

  2. Ora setacciate lo zucchero a velo in un contenitore, aggiungete lo sciroppo di glucosio e la glicerina e amalgamate in modo da incorporare tutto lo zucchero.

  3. Su un piano spolverato con zucchero a velo lavorate molto bene l’impasto ottenuto in modo da creare una pasta omogenea dalla consistenza della plastilina. Ora dividete l’impasto in diversi panetti ed aggiungete ad ognuno del colorante alimentare. Incorporate poco colorante alla volta lavorando bene l’impasto in modo che il colore sia distribuito uniformemente, procedete fino ad ottenere la tonalità di colore desiderata.

  4. La pasta di zucchero è ora pronta per essere utilizzata; se volete conservarla dovete avvolgerla in un foglio di pellicola e riporla in un luogo fresco e asciutto.

  5. Su un piano stendete la pasta di zucchero aiutandovi con un mattarello in modo da creare una sfoglia spessa circa mezzo centimetro. Ora potete creare tante decorazioni utilizzando un semplice stampino oppure sbizzarrirvi nella creazione di fiori tridimensionali, come calle e piccole roselline oppure, per rimanere in tema pasquale, piccoli pulcini e coniglietti.

  6. Una volta ottenute le decorazioni di pasta di zucchero non resta che aggiungerle all’uovo di Pasqua, potete utilizzare un po’ di pasta di zucchero fondente ottenuta sempre come la pasta di zucchero tradizionale ma con meno zucchero a velo, questa pasta di zucchero deve avere la consistenza del dentifricio e può essere utilizzata sia per fissare le decorazioni all’uovo sia per fare delle scritte tipo “Buona Pasqua” aiutandosi con la sac à poche.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|