Come decorare uno specchio con le conchiglie

Le conchiglie sono perfette per decorare una cornice o un vecchio specchio e dargli nuova vita, potete appenderlo alla casa al mare, nella cameretta dei bambini o nel bagno in campagna e dare alla stanza un aspetto molto raffinato.

Cosa serve

Specchio con cornice in legno

Vernice bianca e color sabbia

Vernice spray trasparente

Carta vetro

Candela bianca

Pennello

Conchiglie di diversa forma e dimensione

Colla a caldo

Come fare

  1. Per realizzare il vostro specchio di conchiglie dovete per prima cosa pulire la cornice, passatela con la cartavetro per togliere la vecchia vernice e riportare in superficie il legno grezzo, eliminate la polvere con un pennello e verniciate con la vernice color sabbia, quando è asciutta passate solo in alcuni punti una candela bianca in modo la creare piccole zone ricoperte di cera. Verniciate ora tutta la cornice con la vernice bianca e quando è perfettamente asciutta passate la cartavetro a grana fine in modo da togliere i piccoli strati di cera e portare in superficie la vernice sottostante color sabbia, in questo modo otterrete un effetto invecchiato della cornice. Se preferite potete anche utilizzare come primo colore l'azzurro, colore del mare che bene si adatta ad una cornice di conchiglie.

  2. Ora passare alla pulizia delle conchiglie, lavatele con cura ed eliminate tutta la sabbia e le incrostazioni, quindi lasciatele asciugare e passatele con della vernice spray trasparente per renderle lucide.

  3. Prima di incollare le conchiglie con la colla a caldo provate l'effetto appoggiandole sulla cornice, quando avrete trovato la disposizione perfetta procedete ad attaccarle una alla volta.

  4. Applicate una cordicella bianca o una piccola catenella in modo da appendere lo specchio al muro.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|