Come eliminare i brufoli?

Come eliminare i brufoli? Reviewed by on . Rating: 3.5

L’acne è un’infiammazione della pelle che colpisce soprattutto i giovani, ma non è rara anche in età adulta, con diversi effetti cutanei quali pelle unta, brufoli e  punti neri. L’eccessiva produzione di sebo porta all’ostruzione del poro pilifero e all’infiammazione del follicolo e della ghiandola sebacea con conseguente formazione di pus.
Solamente attraverso una visita dermatologica si può capire quali sono le vere cause della comparsa dei brufoli, per questo è sempre meglio una visita specialistica soprattutto se il problema è persistente e diffuso in modo da trovare una cura adeguata.

Come fare

  1. In linea generale la comparsa di brufoli sulla pelle può essere dovuta all’utilizzo di cosmetici non adeguati (occorre utilizzare prodotti “oil-free” cioè non comedogenici), ad una non corretta detersione del viso, a fattori ormonali, ad uno stress eccessivo o ad un’alimentazione non corretta, ricca di zuccheri e grassi.

  2. La prima regola da seguire è quella della cura della pelle, i brufoli non vanno mai schiacciati in quanto il pus costituito da batteri, cellule morte e sebo può andare a ostruire i pori adiacenti causando la comparsa di altri brufoli, inoltre se non si prendono le corrette misure igieniche si rischia di peggiorare la situazione causando un arrossamento diffuso e la formazioni di pustole dolenti.

  3. E’ fondamentale mantenere la pelle pulita e ricordarsi di eliminare ogni traccia di trucco prima di coricarsi, la detersione della cute deve avvenire al massimo un paio di volte al giorno e non deve essere aggressiva, utilizzate prodotti delicati e dopo la pulizia applicate un tonico per restringere i pori ed evitare così l’accesso dello sporco che potrebbe ostruirli.

  4. Un paio di volte a settimana procedete con uno scrub delicato per eliminare le cellule morte e favorire il rinnovamento cellulare.

  5. Applicate creme specifiche per la pelle con acne, il farmacista saprà sicuramente consigliarvi al meglio.

  6. Per vedere i risultati occorre tempo e pazienza inoltre dopo il miglioramento, per prevenire la ricomparsa, bisogna continuare a mantenere le buoni abitudini!

  7. Può capitare anche che i brufoli compaiono dopo l’esposizione al sole, in questo caso la causa potrebbe essere legata alla fotosensibilità o alle creme utilizzate che possono rendere la pelle più sensibile ai raggi solari. In questo caso è d’obbligo il parere del medico per stabilire la causa esatta.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|