Come eliminare le macchie di erba

Come eliminare le macchie di erba Reviewed by on . Rating: 4

Con l’arrivo della primavera molte persone trascorrono una giornata al parco e si cede alla tentazione di sdraiarsi sull’erba ma poi i vestiti si sporcano e le macchie di erba sono piuttosto difficili da eliminare.

Vediamo insieme alcuni metodi per intervenire.

Come fare

  1. Se la macchia è fresca possiamo tamponare con dell’alcool puro se invece è secca utilizziamo prima la glicerina e poi passiamo con alcool.

  2. Un altro rimedio efficace è l’ammoniaca da diluire in acqua: in un bicchiere di acqua aggiungere un cucchiaio di ammoniaca e due di sapone di Marsiglia in scaglie, quindi utilizzate tale soluzione per pulire la macchia.

  3. Anche lo sgrassatore da cucina è efficace contro le macchie di erba, spruzzate un po’ di sgrassatore sulla macchia precedentemente inumidita fregate delicatamente il tessuto lasciate agire per alcuni minuti quindi risciacquate.

  4. Se macchiate un tessuto in seta utilizzate qualche goccia di ammoniaca sulla macchia precedentemente inumidita, se invece il tessuto è lana o sintetico diluite in due parti di acqua una di ammoniaca e una di acqua ossigenata.

  5. Potete provare anche con un rimedio della nonna: passate sulla macchia del succo di limone lasciatelo agire quindi strofinate delicatamente con acqua e aceto.

  6. Se macchiate i jeans utilizzate il bianco dell’uovo mescolato con glicerina: in una scodella miscelate nelle stesse proporzioni il bianco d’uovo con la glicerina, applicate il composto sulla macchia strofinando con una spugnetta quindi passate con del latte freddo e procedete con il lavaggio in lavatrice. Se la macchia è ostinata strofinatela bene con il latte.

  7. In commercio trovate smacchiatori liquidi efficaci con cui pretrattare la macchia prima di procedere con il normale lavaggio.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|