Come fare il carbone dolce della Befana

Come fare il carbone dolce della Befana Reviewed by on . Rating: 3.5

Ai bambini che durante l’anno non sono stati buoni la Befana invece dei soliti regali porta il carbone. In questa guida vediamo insieme come preparare il carbone dolce da mettere nella calza della Befana il 6 gennaio.

Il carbone dolce è preparato con zucchero, uova, un goccio di alcol e colorante alimentare, reperire però il colorante nero non è semplice, potete trovarlo dai pasticceri in alternativa potete realizzare del carbone dolce colorato, viola, blu, rosso, rosa, etc.

Cosa serve

Zucchero: 600 g

Uova: 1

Alcool: un cucchiaio

Colorante alimentare: q.b.

Acqua: q.b.

Come fare

  1. Mettete in una pentola di acciaio inox (non usate l'antiaderente) dal fondo spesso 300 g di zucchero semolato, aggiungente acqua a sufficienza da coprire lo zucchero, mescolate e fate cuocere per 10-15 minuti in modo da far caramellare lo zucchero, deve diventare leggermente ambrato.

  2. Nel frattempo che lo sciroppo di zucchero cuoce preparate la glassa che deve risultare piuttosto densa, montate l'albume a neve ferma, unite 200 g di zucchero semolato e un cucchiaio di alcool o vodka, frullate 100 g di zucchero per renderlo a velo e unitelo alla soluzione insieme al colorante alimentare, aggiungete poco colorante alimentare alla volta e mescolate bene fino ad ottenere la giusta colorazione.

  3. Quando lo sciroppo inizia a caramellare versate in una volta sola la glassa, mescolate bene abbassando il gas, quando il composto inizia ad aumentare di volume (ci vogliono pochi secondi) spegnete il gas.

  4. Versate il dolce nello stampo da plumcake e schiacciatelo bene con il mestolo in modo da farlo ben compattare, quando è freddo versatelo sulla spianatoia e tagliatelo a pezzetti.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|