Come fare la pasta di zucchero

Come fare la pasta di zucchero Reviewed by on . Rating: 4

Per fare una perfetta pasta di zucchero occorrono pochi ingredienti: acqua, zucchero a velo, glucosio, colla di pesce, burro e vaniglia. La pasta di zucchero ha una consistenza simile alla plastilina ed molto utilizzata per creare stupende decorazioni per dolci come le famose cupcake.
La pasta di zucchero si presenta bianca ma può essere colorata con coloranti alimentari in gel o in pasta aggiunti poco alla volta ai panetti.

Cosa serve

Zucchero a velo: 450 g

Glucosio: 60 g

Burro: 10 g

Colla di pesce: 6 g

Acqua: 30 ml

Vaniglia

Come fare

  1. In una pentola versate l'acqua e unite la colla di pesce, fate scaldare ma senza farla bollire quando la gelatina è completamente sciolta toglietela dal fuoco e unite il glucosio e il burro ammorbidito quindi mescolate molto bene per far sciogliere i vari ingredienti.

  2. Mettete lo zucchero nella planetaria ed azionatela a velocità bassa quindi unite a filo il composto preparato e fatelo amalgamare allo zucchero unite anche la vaniglia, quando è ben impastato mettete un po' di zucchero a velo sulla spianatoia e versate la pasta di zucchero appena ottenuta e lavoratela ancora con le mani.

  3. Se desiderate una pasta di zucchero colorata dividete il panetto iniziale in porzioni in base ai colori che vi servono e aggiungete poco alla volta del colorante alimentare in pasta o in gel impastate bene fino al raggiungimento della tonalità desiderata.

  4. Fate un panetto liscio e avvolgetelo nella pellicola trasparente quindi lasciatelo riposare per un paio di ore in un luogo fresco e asciutto.

  5. Se non avete la planetaria potete impastare la pasta di zucchero a mano, sarà più laborioso e impiegherete un po' più di tempo ma il risultato sarà comunque soddisfacente.

  6. Ora non vi resta che ricoprire la vostra torta e creare le decorazioni, prendete la pasta di zucchero e stendetela con l'apposito mattarello su un piano liscio (potete usare della carta forno) dello spessore che desiderate quindi spennellate tutta la superficie della torta, bordi compresi, con della marmellata di pesche o albicocche che servirà da collante quindi ricopritela con la pasta di zucchero eliminando l'eccesso, con l'apposita spatolina fate aderire perfettamente la pasta alla torta senza lasciare bolle d'aria o pieghe. Utilizzate quindi gli stampini per fare le decorazioni e applicatele sulla torta inumidendoli leggermente con acqua.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|