Come fare la torta di mandorle

Come fare la torta di mandorle Reviewed by on . Rating: 3.5

Ottima da gustare al mattino con il caffè o da mangiare a merenda con una tazza di tè, la torta alle mandorle ricoperta di pezzetti di cioccolato è un dolce di facile realizzazione.

Le mandorle sono un frutto molto utilizzato nelle preparazioni sia dolci, come il marzapane e le torte, che salate come nel pesto alla trapanese. Dalle mandorle si ricava anche il latte di mandorla una bevanda molto energetica e nutriente ricca di vitamine in particolare del gruppo B (B1 e B2) oltre a calcio, magnesio e ferro.

Cosa serve

Farina: 170 g

Zucchero: 160 g

Burro: 150 g

Uova: 5

Mandorle: 150 g

Lievito: un cucchiaino

Cioccolato al latte q.b.

Zucchero a velo: q.b.

Come fare

  1. Prendete il frullatore e tritate le mandorle, non devono essere troppo fini, e mettetele da parte.

  2. Setacciate la farina insieme al lievito in modo da eliminare i grumi e contemporaneamente miscelare farina e lievito.

  3. A parte fate ammorbidire il burro e lavoratelo insieme allo zucchero semolato e alla farina, unite quindi le uova (4 tuorli e un uovo intero), le mandorle tritate e aggiungete un pizzico di sale e una grattugiata di scorza di limone (solo la parte gialla), quindi amalgamate per ottenere un composto omogeneo.

  4. Imburrate e infarinate una teglia da 24 cm di diametro e versateci il composto, essendo piuttosto appiccicoso livellatelo con una spatola.

  5. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa mezz'ora. Nel frattempo riducete a pezzetti piuttosto grandi una tavoletta di cioccolato al latte. Quando togliete la torta dal forno cospargetela con abbondante cioccolato a pezzi e una volta raffreddata spolverizzatela con lo zucchero a velo.

  6. In alternativa al cioccolato potete cospargere la superficie della torta con le mandorle tagliate a fettine sottili.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|