Come fare seccare i semi di zucca

Come fare seccare i semi di zucca Reviewed by on . Rating: 4

La zucca è un ortaggio tipico del periodo autunnale, ideale per preparare gustose e nutrienti ricette o da intagliare ed esporre sul davanzale in occasione della festa di Halloween (le zucche ornamentali per halloween non sono commestibili).
Quando acquistate una zucca prestate attenzione che sia sana e soda, controllate la buccia che non deve presentare zone molli, ammaccature o buchi; provate anche a dare qualche colpetto con le nocche se la zucca è sana dovete sentire un rumore sordo.
Una volta a casa pulite la zucca con un panno umido e tagliatela a pezzi, pulite la polpa dai filamenti e dai semi e conservatela per preparare deliziosi risotti, sformati, frittate, etc.

Come fare

  1. Prima di tostare i semi di zucca dovete pulirli e lavarli con cura per eliminare completamente tutta la polpa. Se vi piacciono più salati potete lasciarli immersi in acqua e sale per una notte (2 tazze di acqua e un quarto di tazza di sale).

  2. Mettete i semi di zucca puliti su un canovaccio e lasciateli asciugare bene per alcuni giorni magari sul calorifero o vicino alla stufa; prima di metterli a tostare i semi infatti devono essere piuttosto secchi se sono freschi e contengono acqua possono scoppiare e rompersi. Potete tostare i semi di zucca utilizzando: forno, microonde o padella.

  3. In forno: preriscaldate il forno a 140°C nel frattempo ricoprite la teglia con cartaforno e ungetela leggermente con un filo di olio, allargate bene nella teglia i semi di zucca e cuoceteli per circa 40-50 minuti avendo cura di rigirarli per farli tostare in modo uniforme. Potete insaporire i semi con sale o paprika. Quando i semi sono dorati toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare prima di mangiarli.

  4. In microonde: mettete un filo di olio in un piatto da microonde fatelo scaldare quindi aggiungete i semi conditi a piacere con sale o paprika, cuoceteli per alcuni minuti fino a quando non iniziano a dorare. Ogni due minuti mescolate i semi per farli tostare da entrambi i lati.

  5. In padella: fate scaldare un filo di olio unite i semi e lasciateli cuocere lentamente mescolando sempre. Quando i semi iniziano a dorarsi e ad aprirsi sono pronti, conditeli e lasciateli raffreddare.

  6. I semi di zucca vanno conservati in un contenitore a chiusura ermetica e consumati nel giro di un paio di mesi.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|