Come funzionano e perché usare i pannolini lavabili?

Come funzionano e perché usare i pannolini lavabili? Reviewed by on . Rating: 3.5

Nei primi tre anni di vita un bimbo consuma circa 6000 pannolini, una spesa notevole per la famiglia e un danno per l’ambiente se si pensa che per degradarsi un pannolino necessita di ben 500 anni.

Una soluzione green per risparmiare esiste e sono i pannolini lavabili, valida alternativa ai pannolini usa e getta.

Cosa Fare

Esistono sostanzialmente tre tipi di pannolini riutilizzabili: i due pezzi, composti da una parte interna assorbente e da una mutandina, i Poket dotati di tasca interna in cui inserire la parte assorbente e i pannolini all in one, sono pannolini “tutto in uno” molto simili ai classici usa e getta. In tutti i modelli è possibile inserire un velo catturapupù da eliminare nel wc.

I pannolini lavabili lasciano respirare la pelle del bimbo essendo traspiranti, inoltre garantiscono un buon assorbimento della pipì che dipende comunque dal tipo di pannolino scelto, l'assorbimento può essere minore, uguale o maggiore rispetto ad un pannolino usa e getta inoltre può essere aumentato inserendo più strati assorbenti e essendo di fibre naturali non irritano la pelle del piccolo.

Il costo dei pannolini lavabili varia da alcuni euro per i modelli più economici fino 25 euro per quelli costosi. La spesa iniziale è dell'ordine di qualche centinaia di euro inoltre se non si opta per la taglia unica occorre acquistarli in base alla crescita del bimbo, occorre comunque precisare che la spesa complessiva viene ammortizzata negli anni inoltre se si hanno altri figli i pannolini possono essere riutilizzati. Occorre acquistarne un numero sufficiente (20-25) in modo da fare una lavatrice a pieno carico avendo comunque sempre disponibile un cambio. Una volta lavati potete stenderli al sole per farli asciugare oppure metterli sul termosifone.

I pannolini possono essere comodamente lavati in lavatrice a 40°C, da evitare assolutamente candeggianti che possono irritare la pelle del bimbo e gli ammorbidenti, meglio usare detersivi ecologici o comunque sicuri per la pelle del bambino. Considerando che vengono lavati in lavatrice sono igienici come le mutandine di stoffa.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|