Come preparare i fiori di zucchina ripieni e fritti

Come preparare i fiori di zucchina ripieni e fritti Reviewed by on . Rating: 4

I fiori di zucchina ripieni e fritti sono una tipica ricetta della cucina romana, buonissimi e gustosi sono un piccolo peccato di gola da concedersi ogni tanto.
I fiori di zucca una volta puliti vengono riempiti con mozzarella e acciughe, passati nella pastella e fritti in abbondante olio caldo, se preferite una variante più light, ma meno gustosa, cuoceteli in forno. Ecco cosa serve per 2 persone.

Cosa serve

6 fiori di zucca

6 filetti di acciuga

6 mozzarelline

200 g di farina

200 ml di acqua gasata

Come fare

  1. Pulite i fiori di zucchina, togliete il pistillo centrale e le parti dure del gambo e lavateli delicatamente, maneggiateli il meno possibile per non rovinarli eccessivamente e farli chiudere. Per aprirli soffiate all'interno del fiore.

  2. Ora preparate la pastella per il fritto, utilizzate sempre acqua frizzante molto fredda. Mettete la farina in una terrina e aggiungete l'acqua e due prese di sale fino, mescolate bene con la frusta fino ad ottenere una pastella omogenea e senza grumi.

  3. Farcite i fiori di zucchina mettendo all'interno di ognuno una piccola mozzarellina e un filetto di acciuga quindi richiudete delicatamente il fiore, passatelo nella pastella e immergetelo in abbondante olio caldo finché non risulta croccante e leggermente dorato. Friggete i fiori poco alla volta per non farli attaccate tra di loro.

  4. Scolate i fiori di zucchina e passateli nella carta assorbente. Per rendere il piatto più fresco adagiate tre fiori di zucchina su un letto di insalata preparata con un pomodoro tagliato a dadini e un porro tagliato a rondelle sottili e condita con un filo di olio e origano.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|