Come preparare lo sformato di zucca con funghi

Come preparare lo sformato di zucca con funghi Reviewed by on . Rating: 4

La zucca è un ortaggio tipico del periodo autunnale dal sapore dolciastro che si presta sia per preparare gustosi dolci sia per deliziosi primi come il risotto alla zucca o stuzzicanti antipasti come gli sformati. In questa guida vi spiego come preparare lo sformato di zucca con funghi una ricetta facile da realizzare e molto saporita.

Cosa serve

Zucca mantovana: 1,5 kg

Burro: 25 g

Uova: 2

Funghi freschi: 150 g

Formaggio di grana: 50 g

Panna da cucina: 2-3 cucchiai

Uno spicchio di aglio

Sale

Pepe nero

Pan grattato

Come fare

  1. Pulite la zucca, togliete la buccia, lavatela asciugatela e tagliatela a fette non troppo spesse quindi eliminate tutti i semi e i filamenti interni, ora mettete le fette di zucca in una teglia da forno e cuocetela fino a quando la forchetta entrerà bene nella polpa.

  2. Quando la zucca è cotta passate le fette al setaccio o in uno schiacciapatate in modo da ridurle in purea.

  3. Ora passate ai funghi, per uno sformato più gustoso potete utilizzare dei porcini freschi o secchi, con un coltellino eliminate tutta la terra, passateli sotto l'acqua fresca ed asciugateli con cura con un panno. Tagliate ora i funghi in fette molto sottili e tamponatele delicatamente con un panno per asciugarli ulteriormente.

  4. In una pentola antiaderente mettete il burro con lo spicchio di aglio lasciatelo rosolare un minuto quindi aggiungete i funghi e lasciateli rosolare fino a quando non hanno perso tutta l'acqua di vegetazione.

  5. Quando i funghi sono cotti unite la purea di zucca, salate e pepate e continuate la cottura ancora per qualche minuto mescolando delicatamente per non lasciare attaccare.

  6. Versate il composto di zucca e funghi in un recipiente capiente ed unite 2-3 cucchiai di panna fresca. Incorporate quindi il primo tuorlo e mescolate per farlo amalgamare prima di unire il secondo, aggiungete anche il formaggio di grana. Montate a neve ferma gli albumi ed aggiungeteli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarli.

  7. Ora ungete lo stampo con un pezzetto di burro e cospargetelo con il pangrattato facendolo aderire anche sui bordi.

  8. Versate il composto nello stampo livellatelo con un cucchiaio, cospargetelo con alcuni fiocchi di burro e pan grattato quindi mettetelo a cuocere in forno per circa un'ora a 170°C.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|