Come preparare un dolce per la Festa del Papà

Oggi 19 marzo è San Giuseppe e per festeggiare il proprio papà cosa c’è di meglio di preparare un bel dolce, la tradizione vuole che in occasione di San Giuseppe vengano preparate le zeppole, delle frittelle farcite con la crema pasticcera.

Cosa serve

Per l'impasto

Uova: 3

Burro: 70 g

Zucchero: 40 g

Farina tipo 00: 150 g

Acqua: 250 ml

La scorza di un limone

Un pizzico di sale

Per la crema pasticcera

Tuorli: 3

Farina: 25 g

Zucchero: 125 g

¼ di litro di latte

Un pizzico di sale

Un pizzico di vaniglia

Come fare

  1. Iniziate a preparare la crema pasticcera, portate ad ebollizione il latte con la vaniglia nel frattempo sbattete bene i tuorli con lo zucchero in una casseruola dalle pareti alte, quando le uova saranno ben montate unite la farina, un pizzico di sale mescolate e versate poco alla volta il latte caldo. Rimettete la crema sul fuoco e mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fatela cuocere portandola a bollore in modo che si addensi, quando è densa, liscia e vellutata toglietela dal fuoco e fatela raffreddare.

  2. Preparate ora l'impasto per le zeppole: mettete il burro a pezzi in un pentolino unite l'acqua e portate a bollore, quando il burro è completamente sciolto unite la farina setacciata mescolando fino a quando si forma una palla e continuate a cuocere per circa 10 minuti mescolando continuamente. Togliete dal fuoco e unite lo zucchero mescolando bene quindi lasciate raffreddare il composto. Quando è tiepido unite la scorza grattugiata del limone (solo la parte gialla altrimenti diventano amare) e una alla volta le uova intere, mescolando bene per far amalgamare l'uovo prima di unire il successivo. Se avete una planetaria utilizzatela. Quando il composto è liscio e omogeneo trasferitelo in una sac-a-poches e fate le zeppole creando delle spirali con uno spazio al centro.

  3. Per facilitare il trasferimento delle singole zeppole nella padella con l'olio caldo fatele direttamente su dei quadrati di carta forno. La carta forno una volta immersa nell'olio caldo si staccherà dalla zeppola e potrete eliminarla.

  4. Friggete lentamente le zeppole in olio non eccessivamente bollente (160°C massimo) e rigiratele per farle cuocere e gonfiare, quando sono cotte toglietele passatele sulla carta assorbente e farcitele al centro con la crema pasticcera. Decoratele a piacere con un'amarena sciroppata.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|