Come proteggere il cane dai botti di Capodanno

Come proteggere il cane dai botti di Capodanno Reviewed by on . Rating: 4

I botti di Capodanno possono terrorizzare i nostri amici a quattro zampe, dall’udito molto sviluppato gli animali, spaventati dai petardi, possono scappare e ferirsi gravemente inoltre lo stress generato può protrarsi anche per settimane.

Se avete cani o gatti ecco cosa fare e come comportarsi per prevenire gravi incidenti.

Come fare

  1. Se il vostro amico a quattro zampe vive all'aperto in giardino sistematelo per la notte di Capodanno in un luogo chiuso a lui famigliare in modo che si senta protetto e riparato, mettetegli la sua cuccia, la ciotola con acqua e cibo e il suo giocattolo preferito. Eliminate tutto quello che può ferire il cane nel caso si agitasse eccessivamente e tentasse di scappare. Non tenete mai il cane alla catena, lo stress eccessivo causato dai botti potrebbe portarlo a ferirsi gravemente.

  2. Se il cane vive in un recinto esterno e non avete la possibilità di metterlo in un posto riparato assicuratevi che il box sia ben chiuso e che non possa scappare. Se ti sembra eccessivamente agitato vai a trovarlo e fallo distrarre con qualche gioco, non tentare però di toglierlo o di farlo uscire dalla cuccia.

  3. Se al contrario il cane vive in appartamento e dovete lasciarlo a casa da solo, accendete le luci in una stanza e lasciategli le porte aperte in modo che possa girare per casa. Assicuratevi che non ci siano oggetti con cui possa ferirsi e lasciategli la sua cuccia e i suoi giochi preferiti oltre alle ciotole di acqua e cibo. Coprite i nascondigli più angusti per evitare che il cane possa farsi male cercando di entrarci mentre lasciate liberi gli altri. A mezzanotte fate suonare il telefono di casa in modo che sentendo un suono famigliare il cane possa distrarsi.

  4. Se invece decidete di organizzare il cenone di Capodanno a casa vostra lasciate libero il cane. Il rumore della Televisione, la musica e il chiacchierare degli ospiti lo distrarranno dai rumori dei botti. Anche in questo caso lasciategli sempre a disposizione cuccia e ciotole, inoltre ricordatevi di dire agli ospiti di cercare di ignorarlo e di lasciare a voi la gestione del cane, il cane infatti non deve sentirsi al centro dell'attenzione. Se si spaventa non tentate di coccolarlo o rassicurarlo in quanto il cane interpreterebbe il suo comportamento come giusto, al contrario mostratevi allegro cercando di infondergli sicurezza, se però cerca il contatto non mandatelo via. Fatelo giocare con una pallina o con una corda e se si nasconde non tentate di farlo uscire. Evitate di mettere il cane in giardino o sul balcone la paura dei botti potrebbe farlo scappare o farlo saltare di sotto. Se il cane abbaia, ulula, guaisce o morde oggetti tentate di distrarlo facendolo giocare.

  5. Ricordatevi che se il cane si perde la presenza del microchip o del collarino con la medaglietta è essenziale per poterlo ritrovare.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|