Come pulire e profumare in modo naturale l'interno dell'auto

Ecco alcuni consigli per pulire e profumare la vostra auto in modo naturale ed economico.

Cosa serve

Per pulire in modo approfondito la propria macchina occorre munirsi di un aspirapolvere, stracci catturapolvere, panni in microfibra, stracci di lana, fogli di giornale e una bacinella con acqua.

Come fare

  1. Iniziate svuotando la macchina da tutti gli oggetti, togliete anche i tappetini e sbatteteli energicamente in modo da eliminare la polvere in eccesso e lo sporco più grosso.

  2. Iniziate a passare l'aspirapolvere partendo dal basso e soffermandovi bene sui sedili sia anteriori che posteriori, anche se non si vede sui sedili si accumula molta polvere. Aspirate bene anche i tappetini e il bagagliaio.

  3. Bagnate un panno in microfibra in una bacinella di acqua tiepida, strizzatelo e passatelo bene sul cruscotto quindi quando è pulito passate uno straccio di lana in modo da tenere lontana la polvere più a lungo.

  4. Lavate ora i vetri potete utilizzare la pelle vera, senza impiegare altri prodotti, passatela sempre nello stesso senso per eliminare ogni macchia e alone. In alternativa potete utilizzare della carta di giornale: immergetela nell'acqua e strizzatela bene quindi passate tutto il vetro quando è pulito asciugatelo con dell'altra carta di giornale asciutta.

  5. Per profumare in modo naturale la vostra auto potete utilizzare delle scorze di limone precedentemente essiccate in forno, tritatele aggiungete un cucchiaino di bicarbonato di sodio (ottimo per assorbire i cattivi odori) e uno di sale grosso mettete il tutto in un sacchettino profumato con un paio di gocce di olio essenziale di limone, e appendetelo all'interno dell'auto.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|