Come pulire le zanzariere

Come pulire le zanzariere Reviewed by on . Rating: 4

Con l’estate e il caldo arrivano anche le odiose zanzare, un ottimo rimedio per tenerle fuori casa è applicare alle finestre le zanzariere. Esistono modelli fissi con il telaio scorrevole, e altri che vengono applicati solo all’occorrenza.
Con la polvere e lo smog pero le zanzariere si sporcano e vanno pulite regolarmente.

Cosa serve

Aspirapolvere

Sgrassatore di Marsiglia

Spugnetta o panno in microfibra

Come fare

  1. Iniziate aspirando con cura la polvere e i detriti che si formano tra la zanzariera e gli infissi quindi tirate la zanzariera e aspirate la polvere sulla rete, abbassando la potenza di aspirazione, alcuni aspirapolvere sono dotati di speciali accessori specifici proprio per la pulizia delle zanzariere.

  2. Dopo aver eliminato con cura la polvere spruzzate sulla zanzariera dello sgrassatore, lasciate agire per alcuni minuti quindi con una spugnetta passate delicatamente tutta la superficie compreso il telaio.

  3. Riempite una bacinella con acqua tiepida e risciacquate con cura tutta la superficie in modo da eliminare ogni traccia di sgrassatore.

  4. Passate la spugnetta con molta delicatezza senza premere, in questo modo eviterete che la zanzariera esca dai binari, se dovesse uscire prendete un cucchiaino e cercare di farla rientrare.

  5. Controllate se ci sono ancora delle aree sporche in tal caso utilizza ancora dello sgrassatore.

  6. Dopo aver risciacquato con cura tutta la zanzariera lasciatela asciugare bene prima di chiuderla.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|