Come richiedere i tabulati telefonici

Come richiedere i tabulati telefonici Reviewed by on . Rating: 3.5

Per controllare in dettaglio le chiamate effettuate e ricevute è possibile richiedere al proprio operatore (Wind, Tim, Vodafone, Tre, Telecom, etc.) i tabulati telefonici relativi alle sim di propria appartenenza. I gestori non rilasciano tabulati telefonici di altri clienti, ma è possibile richiedere quelli relativi alla propria sim.

Per visualizzare i tabulati occorre registrarsi al sito dell’operatore telefonico, inserire numero di telefono, dati personali e una mail valida quindi attendere l’invio di un sms sul numero di telefono inserito che confermi l’avvenuta registrazione. Nel sito dell’operatore occorre quindi accedere, inserendo username e password, all’area self service o all’area relativa alla gestione personale del proprio credito.

Come fare

  1. Per visionare i tabulati relativi al vostro numero Telecom di rete fissa dovete o chiamare il servizio clienti al numero 187 oppure collegarsi al sito telecomitalia.it, registrarvi (occorre il codice fiscale, numero di telefono e il Conto Telecom Italia di recente emissione) accedere all’area clienti e attivare l’opzione “documentazioni consumi”. Il dettaglio delle telefonate può essere visionato gratuitamente anche online.

  2. Per visualizzare i tabulati Wind occorre collegarsi al sito dell’operatore telefonico e registrarsi, quindi effettuare il login e andare su “tuo traffico” e selezionare "dettaglio traffico".

  3. Se siete clienti Tim utilizzate il 119 self service, dopo esservi registrati entrate nell’area clienti per verificare messaggi e chiamate sia ricevute che effettuate.

  4. I clienti Vodafone dovranno collegarsi al sito della compagnia telefonica e registrarsi per accedere all’area clienti, inserendo prima il proprio numero di cellulare poi i propri dati personali quindi i codici ricevuti via sms e mail, utili per garantire la sicurezza dei dati.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|