Come stirare la camicia

Come stirare la camicia Reviewed by on . Rating: 4

Ecco alcuni consigli pratici su come stirare alla perfezione una camicia.

Come fare

  1. Iniziate stirando il colletto: mettete sull'asse la parte interna del colletto e stendetelo bene in modo che sia ben teso. Stirate prima il listino poi tutto il colletto schiacciando con forza il ferro.

  2. Ora passate ai polsini stirandoli prima dal rovescio poi dal diritto quindi abbottonateli.

  3. Stirate lo sprone nella parte posteriore (è la parte subito sotto il colletto) potete aiutarvi infilando la spalla nella parte stretta dell'asse da stiro.

  4. Passate alle maniche stirando prima dalla parte dove ci sono i bottoncini e poi dall'altra, se non volete la piega usate lo stiramaniche.

  5. Stirate ora la parte davanti della camicia dove ci sono i bottoni: stendete tale parte sull'asse e stirate facendo passare piano il ferro tra i bottoni per non romperli.

  6. Passate quindi alla parte posteriore stirandola tutta.

  7. Stirate ora l'altra parte davanti della camicia dove ci sono le asole tirando la parte delle asole quando le stirate in modo che sia ben tesa.

  8. Ora non vi resta che abbottonarla: mettetela sull'asse con il colletto diritto e abbottonatela (abbottonate anche i bottoncini del colletto), passate ancora il ferro sul davanti.

  9. Mettete la camicia sull'asse con i bottoni rivolti verso l'asse quindi piegate verso l'interno il lato destro a 5 cm dal collo.

  10. Prendete la manica destra e piegate perpendicolarmente alla piegatura appena fatta con il polsino rivolto verso l'esterno.

  11. Fate la stessa cosa per il lato sinistro.

  12. Ora piegate il bordo inferiore verso le spalle fino a 5 cm dal colletto, facendo attenzione a non formare pieghe.

  13. Capovolgete la camicia dal diritto, sistemate i polsini piegandoli sul davanti e passate ancora il ferro sui bordi.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|