Come vendere libri usati online

Come vendere libri usati online Reviewed by on . Rating: 4.5

Se volete disfarvi di vecchi libri usati per far spazio nella libreria ma non volete buttarli nella spazzatura l’ideale è tentare di venderli. Su internet sono disponibili molti siti che funzionano come dei veri e propri mercatini. In questo modo non perderete tempo a fare il giro delle librerie della vostra città, potrete fare tutto comodamente da casa con un semplice click.

Come fare

  1. Tra i molti siti internet per vendere libri usati Subito.it vi dà l’opportunità di riservare l’annuncio solo alla vostra città in modo da poter organizzare la consegna a mano senza spese di spedizione. Pubblicare un annuncio su Subito.it è molto semplice basta cliccare su “Inserisci annuncio” e nel menù a tendina selezionare la categoria Libri e Riviste, a questo punto selezionate la vostra Regione, Provincia e Comune, scrivete il vostro nome (verrà visualizzato nell’annuncio), mail (non verrà visualizzata nell’annuncio) e telefono (se non volete mostrarlo mettete il segno di spunta nella casella sottostante), ricordatevi inoltre di spuntare la voce Privato e Vendita e di inserire la descrizione del libro e una sua foto. Una volta compilato il modulo con i dati richiesti non vi resta che aspettare di essere contattati!

  2. Altro sito per vendere o comprare libri usati online è Comprovendolibri.it, qui troverete anche molti libri scolastici. Il sito si pone come intermediario tra venditore e compratore e non richiede percentuali sulle vendite. Per accedere al servizio occorre essere registrati, la registrazione va effettuata cliccando sulla voce Non sei iscritto? Registrati ora! Compilate quindi il modulo con i dati richiesti e attivate l’account cliccando sulla mail che vi è arrivata all’indirizzo di posta indicato. Ora non vi resta che inserire le informazioni sui libri da vendere e creare il vostro catalogo, più sarà ricco di libri più avrete possibilità di vendere! Chi acquista il libro in base all’esperienza avuta può dare un Feedback positivo o negativo all’autore in modo che gli altri utenti possano consultarlo prima di procedere alla contrattazione.

  3. Se volete disfarvi di pochi libri potete scegliere una soluzione più generica rispetto a comprovendolibri e rivolgervi a ebay, vendere su ebay è davvero semplicissimo.

  4. Infine potete rivolgervi ad Amazon, Amazon prende una percentuale sulle vendite (15%) più una commissione 0,99 Euro. E’ opportuno quindi raccogliere uno stock di libri in buone condizioni e che la gente ricerca, e venderli ad un prezzo non troppo basso. Amazon gode di ottima visibilità e milioni di persone lo consultano alla ricerca di merce, ha un ottimo sistema di affiliazione e inoltre potete scegliere che sia Amazon a occuparsi delle spedizioni nei suoi centri di logistica.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|