Qual è il periodo dei Mercatini di Natale in Trentino?

Qual è il periodo dei Mercatini di Natale in Trentino? Reviewed by on . Rating: 4

Come ogni anno il Trentino Alto Adige si prepara ad ospitare i Mercatini di Natale 2013, un appuntamento da non perdere per immergersi nell’atmosfera natalizia passeggiando tra le tradizionali casette di legno addobbate a festa, assaporando le tante delizie dolci e salate e sorseggiando un caldo vin Brulè.
La tradizione dei mercatini di Natale ha origine in Germania dove nel periodo dell’Avvento è usanza allestire queste manifestazioni.

In Trentino sono molti i paesi che ospitano i Mercatini e per gli appassionati c’è solo l’imbarazzo della scelta per godere delle luci, colori, sapori e atmosfere tipiche natalizie.

L’appuntamento a Vipiteno per i mercatini di Natale è dal 29 novembre al 6 gennaio, ai piedi della Torre dei Dodici potete ammirare i presepi intagliati a mano e acquistare oggetti di artigianato da appendere all’albero di Natale. Le vie di Vipiteno poi profumano di vin brulè e dolci appena sfornati.

I più golosi non possono perdersi il Mercatino di Natale di Trento dal 23 novembre al 30 dicembre, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19.30 eccetto il 25 dicembre che rimarrà chiuso e il 26 dicembre aperto dalle 14 alle 19.30. Oltre a tante idee regalo e ai tradizionali addobbi per albero e presepe, potrete assaporare le antiche specialità gastronomiche trentine dallo strudel alla polenta brustolada.

Uno dei mercatini più famosi d’Italia e il più grande del Trentino è quello Bressanone, l’appuntamento è per il 29 novembre alle ore 17 in Piazza Duomo per l’inaugurazione, il mercatino di Bressanone rimarrà aperto fino al 6 gennaio, ad eccezione del 25 dicembre e del 1 gennaio.

Stessa data (29 novembre – 6 gennaio) per i mercatini di Bolzano aperti dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19, il sabato dalle 9 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 19. Il mercatino rimarrà chiuso la vigilia e il giorno di Natale mentre resterà aperto il 31 dicembre dalle 10 alle 18 e il 1 gennaio dalle 12 alle 19.00.

A Rovereto l’appuntamento con il Natale dei Popoli inizia il 22 novembre e termina il giorno dell’Epifania; non solo mercatini e casette di legno, la città della Pace ospita la tenda della Terra Santa e i Villancicos, canti tradizionali spagnoli. La tradizionale tenda beduina grazie agli artigiani di Betlemme sarà ricca di manufatti, ceramiche e stoffe per immergere i visitatori in un’atmosfera mediorientale. La vigilia di Natale i bambini attraverso i Mercatini tra musiche e canti raggiungeranno il presepe dove deporranno nella mangiatoia il Bambino Gesù.

A Levico Terme in Valsugana l’appuntamento con i mercatini è per il 23 novembre fino al 6 gennaio nello spettacolare Parco secolare degli Asburgo, dove le casette di legno addobbati con luci e colori spiccano tra i secolari alberi ricoperti di fiocchi di neve.

Anche Brunico dal 29 novembre al 6 gennaio ospita in via Bastioni i tradizionali mercatini natalizi dove tra i tanti prodotti di artigianato potete assaporare i biscotti al panpepato, gli Zelten con una tazza fumante di vin Brulè o te.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|