Quali cibi non possono essere dati al cane?

Quali cibi non possono essere dati al cane? Reviewed by on . Rating: 4

Non tutto quello che mangiamo noi può essere dato al cane, alcuni cibi risultano infatti dannosi o addirittura tossici per il nostro amico a quattro zampe. Occorre prestare attenzione al cibo che si prepara per il cane in particolare se si tratta di un’alimentazione casalinga.

Come fare

  1. Tra i cibi da evitare assolutamente troviamo il cioccolato e l'uva, il cioccolato contiene teobromina sostanza letale per i cani, se un cucciolo mangia 3-4 etti di cioccolata rischia di morire. L'uva, sia quella fresca sia la sultanina, invece danneggia i reni del cane. Molto dannosa anche la cipolla e gli alimenti pronti che la contengono come per esempio gli omogenizzati per bambini, la cipolla come anche i cavoli contengono una sostanza, il disolfuro di n-propile, in grado di distruggere i globuli rossi e di portare ad una grave e a volte letale anemia.

  2. Da evitare anche gli scarti di pranzo e cena, gli avanzi speziati, conditi e unti, frutta secca, noci, te, caffè, pane fresco, noccioli di mele, pesche, mandorle, etc.

  3. Le ossa in particolare quelle lunghe di pollo e coniglio o le costine di maiale possono causare ostruzioni o lacerazioni al tratto digestivo in quanto vengono facilmente frantumate e ingerite. Tuttavia per poter soddisfare il bisogno del cane di rosicchiare potete dargli un grosso osso di bue ma fate comunque attenzione che non lo rompa.

  4. Da bandire dalla ciotola di fido anche tutti i dolciumi (caramelle, cioccolatini, biscotti, gelato, etc.), i formaggi stagionati e gli insaccati. Oltre alla cipolla evitate assolutamente anche l'aglio. In caso di ingestione di aglio o cipolle il cane manifesta vomito, diarrea e urine scure.

  5. Naturalmente non bisogna dare da bere al cane alcolici o birra i cui effetti a livello del fegato e del sistema nervoso centrale possono portare al coma e alla morte dell'animale, più il cane è piccolo e tanto maggiore è l'effetto nocivo a parità di alcool somministrato.

  6. Ottimo per il cane il rosso dell'uovo ma non l'albume, il bianco infatti contiene l'avidina una sostanza che può portare a carenze vitaminiche.

  7. Non somministrate al cane quantitativi eccessivi di fegato, in quanto può portare ad una intossicazione dovuta ad un eccesso di vitamina A.

  8. Il cane adulto mal digerisce il lattosio, la somministrazione di latte quindi potrebbe causare diarrea. Il cane non digerisce bene neanche carboidrati e amidi quindi la pasta e il riso vanno sempre stracotti, inoltre non usate l'acqua di cottura per inumidire il cibo.

  9. Al cane va somministrata la carne ma evitate quella di maiale cruda in quanto può contenere un virus (a cui l'uomo è immune) che causa la pseudorabbia, un encefalite che porta il cane alla morte.

  10. Quando preparate la pappa al cane non dategli prodotti freddi di frigo o eccessivamente caldi, i cibi devono essere a temperatura ambiente o leggermente tiepidi.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|