Quali fiori non regalare a San Valentino?

Quali fiori non regalare a San Valentino? Reviewed by on . Rating: 3.5

Dopo aver visto quali fiori regalare a San Valentino, vediamo ora quali non regalare assolutamente; non tutti vanno bene, nel linguaggio dei fiori infatti alcune piante e determinati colori indicano gelosia, infedeltà o indifferenza. Vediamo insieme quali sono.

Come fare

  1. Da non mettere in un mazzo di fiori per la propria amata le ortensie. Le ortensie sono bellissimi fiori di colore rosa, azzurro o blu ma nel linguaggio dei fiori simboleggiano distacco e freddezza. Con un mazzo di ortensie quindi esprimereste l'intenzione di fuggire, un messaggio sicuramente non ideale per festeggiare San Valentino!

  2. I narcisi, fiori di colore bianco o giallo di diverse dimensioni, hanno un odore pungente e inebriante; nel linguaggio dei fiori indicano egoismo e simboleggiano una persona presuntuosa e piena di se.

  3. Da evitare anche i girasoli, fiori bellissimi che però indicano vaghezza. Inoltre simboleggiano l'amore non corrisposto: secondo la legenda Clizia innamorata di Apollo, dio del sole, passava tutta la giornata ad osservare il suo carro spostarsi nel cielo, dopo nove giorni venne trasformata in girasole.

  4. Il ciclamino è un fiore molto apprezzato che viene spesso regalato, i significati attribuiti a questa pianta sono diversi e spesso in contrapposizione tra di loro. Per la forma dei petali al ciclamino viene attribuito il significato di fiore della fertilità ed è ideale da regalare come auspicio per l'arrivo di un bebè. Essendo le radici del ciclamino un po' velenose alla pianta viene associato anche il significato di diffidenza. La pianta non andrebbe però regalata a San Valentino perché indica insicurezza ed esitazione.

  5. Meglio non regalare alla propria fidanzata neanche un mazzo di profumatissima lavanda in quanto simboleggia la diffidenza.

  6. Infine il colore da non scegliere è il giallo a meno che non vogliate confessare un tradimento o esprimere tutta la vostra gelosia.

Tag

Guide simili che potrebbero interessarti

|